Gli hub del sud sono porti senza futuro, questa è la dichiarazione di esordio del Presidente del Porto di Genova, Luigi Merlo.


Ho letto tutto di un fiato l’articolo uscito il 23/01/2010 su shippingonline.it, dove Merlo fa una attenta analisi della portualità italiana, con uno slancio assistenzialista al SUD :

Gli ammortizzatori sociali per superare questa crisi, certo, vanno dati ai grandi porti del sud: Gioia Tauro, Cagliari, Taranto.

GRAZIE DELLA BONTA’

per poi tirar fuori le verità nascoste, parlando del futuro degli HUB di transhipment italiani come delle cattedrali nel deserto senza futuro, mentre per i porti dell’ “Alto Tirreno o dell’Adriatico” è tutto un altro discorso.
Merlo afferma :

non ha senso drenare risorse pubbliche per tentare di far stare in piedi delle realtà che in piedi da sole non ci stanno

, in questi momenti sento dentro di me la fierezza di essere del SUD e Calabrese per dimostare a chi , come Merlo, fà delle affermazioni del genere.

In Basso trovate i riferimenti della notizia pubblicata.

Io, personalmente stò preparando una breve risposta al Signor Luigi Merlo (Presidente del Porto di Genova).

Buona Lettura
Link

[via shippingonline.it]


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo :
  • Print this article!
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • oknotizie
  • Turn this article into a PDF!
  • Segnalo